Infomontese - Il portale dedicato ai fatti della amministrazione di Monte di Procida

PARCHEGGI – L’amministrazione comunale chiarisce la propria versione in quattro punti.

COMUNICATO STAMPA DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE 

Era Maggio del 2015 quando il Commissario Prefettizio ordinava la rimozione di stalli di sosta illegittimi, alcuni dei quali pericolosi perché posti in prossimità di una curva, determinando un pericolo grave per cose e persone. (eccovi il link della delibera)

Monte di Procida ha bisogno di soluzioni legittime, anche in una materia delicata come quella della mobilità sul territorio.

1) In adempimento a quella delibera ed a tutela dei cittadini oggi si sta provvedendo a rimuovere alcuni stalli di sosta illegittimi, tra cui qualcuno situato casualmente in prossimità di abitazioni di ex amministratori(proprio i più pericolosi e illegittimi)

Le aree di sosta illegittime non arrecano benefici per la città e i cittadini, anzi oltre ad alimentare incertezza possono generare contenziosi e ricorsi che inevitabilmente finirebbero per gravare su tutta la cittadinanza.

2) dopo anni di ingiustificata inerzia sono stati installati i parchimetri, incrementando notevolmente gli introiti dei parcheggi

3) gli introiti dei parcheggi sono e saranno reinvestiti in servizi volti a migliorare la viabilità e la sicurezza del territorio: abbiamo già restituito decoro ad aree abbandonate (iniziando dalla casa comunale e Cappella ) ed abbiamo ricavato nuovi stalli di sosta gratuiti e altri ne ricaveremo; sempre grazie agli introiti dei parcheggi abbiamo potuto assumere tre nuovi vigili con incarico a tempo determinato che ci aiutano a presidiare meglio il territorio,

4) in alcune zone come ad esempio il tratto finale di via Marconi di concerto con la Città Metropolitana ripristineremo la sosta, gratuita ed a tempo

Dunque non ci fermerà l’ennesima campagna di disinformazione che oltre a fornire informazioni false e tendenziose sconfina nel personale con considerazioni, valutazioni e insinuazioni riferiti alle persone e non ai ruoli istituzionali. Il confronto con i cittadini resta per noi fondamentale, e lo dimostrano i tanti incontri che presto troveranno nelle consulte di quartiere anche sedi istituzionalizzate di discussione. La materia dei parcheggi è già nella nostra agenda. Le ragioni delle nostre scelte e conseguentemente delle nostre azioni saranno ampiamente illustrate alla cittadinanza, così come restiamo aperti alle proposte dell’opposizione, se vorranno essere tali, cioè mirate a trovare soluzioni piuttosto che a sollevare polveroni sui social. Il cambiamento che stiamo lentamente ma inesorabilmente attuando ad alcuni resterà inviso. Ma non è la popolarità elettorale o populistica che ci sta a cuore come Amministrazione, bensì il presente ed il futuro del nostro territorio, per anni preda di disinteresse e abbandono.

Clicca sull’immagine per ingrandire.

commissario-page-001commissario-page-002parcheggio cappella 1parcheggio via panoramica 1 13770333_1059794290768432_2247210616255567396_n parcheggio panoramiaca 4 parcheggio cappella 2

PARCHEGGI – L’amministrazione comunale chiarisce la propria versione in quattro punti. ultima modifica: 2016-08-20T17:06:58+00:00 da InfoMontese

Commenti

commenti