Infomontese - Il portale dedicato ai fatti della amministrazione di Monte di Procida

Peppe Pugliese: Rilanciare insieme Monte di Procida, più di prima, SI INSIEME

Cinque anni fa con immenso orgoglio ho ricevuto dai cittadini la fascia tricolore e l’investitura di risollevare Monte di Procida.

Nel quotidiano ho serbato dentro di me la determinazione e la voglia di lavorare per il bene del mio paese, sostenuto dall’entusiasmo della squadra e di tutta la comunità.

Un passo dopo l’altro, abbiamo ristabilito l’ordinario tra infrastrutture logore e assenza di progetti: dalla pulizia e manutenzione di strade e strutture comunali al controllo del territorio, dal diserbamento al decoro delle piazze.

Abbiamo iniziato col fare ciò che era necessario.

E poi ciò che era possibile:

Abbiamo restituito alle spiagge la loro bellezza e le abbiamo rese accessibili anche ai meno fortunati, messo in sicurezza le scuole, installato telecamere, sostenuto le fasce deboli, riqualificato e riaperto i Giardini di Dedalo e l’ex serbatoio, dedicando uno spazio ai giovani.

Abbiamo messo in campo tutte le nostre energie per raccogliere finanziamenti e migliorare il nostro paese: restituendo vivibilità e decoro ad Acquamorta, ricollegando Procida e Monte di Procida.

Abbiamo riqualificato impianti sportivi e palestre, restituito il necessario decoro al Municipio che è la casa di tutti.

Siamo riusciti a voltare pagina. E all’improvviso ci siamo sorpresi a fare l’impossibile.

Abbiamo affrontato emergenze, frane, eventi meteo avversi e anche un nuovo pericolo –  il Covid – con prontezza e preparazione, dopo aver adottato per la prima volta il piano di protezione civile.

Abbiamo adottato dopo un’attesa di 40 anni il PUC, ottenuto finanziamenti per decine di milioni di euro per il porto, il rifacimento della Piazza, l’eliminazione del dissesto in via Cappella, gli ascensori e la riqualificazione dei 98 alloggi di Cappella, la progettazione di scuole di moderna concezione, la realizzazione di nuove strade di collegamento tra via Petrara e via Cappella e tra lo stadio e corso Umberto.

Abbiamo acceso i riflettori sul nostro paese e sui nostri valori culturali ed identitari, con eventi e scambi istituzionali, in Italia e all’estero.

Nell’impegno continuo da Sindaco in prima linea, ora un’altra fase si apre.

Per dovere morale e con la determinazione di portare a termine i tantissimi progetti già avviati, mi rivolgo a tutti voi, alle donne e agli uomini, ai giovani, agli anziani, alle mamme e ai papà, agli abitanti di questa meravigliosa terra, a chi pur vivendo all’estero ama Monte di Procida, per chiedervi di proseguire insieme sulla strada percorsa fino ad oggi.

E rilanciare insieme Monte di Procida, più di prima.

 

 

Sì, insieme.

                                                                                                                                                                Peppe Pugliese

 

SI INSIEME

Peppe Pugliese: Rilanciare insieme Monte di Procida, più di prima, SI INSIEME ultima modifica: 2020-07-18T18:03:32+00:00 da Paola Mauro

Commenti

commenti